Jazz Harmony
Volume 1 & 2
Introduzioni
Indici
Pagine
Jazz Harmony Volume 1 & 2
Introduzioni
Indici
Pagine
Jazz Harmony 1
Le Basi della Teoria e dell'Armonia
Introduzione e indice
Jazz Harmony 1
Pagine
Jazzit (2013)
Il metodo di Roberto spadoni propone un affascinante viaggio nel mondo dell'armonia, risultato di 25 anni di ricerca didattica operata dall'autore a tutti i livelli.
L'autore ha un'ottima capacità di esposizione e di analisi …
… un lavoro eccellente, che si distingue sia per la scelta degli argomenti sia per la profondità dell'analisi.
Chitarre (2014)
… Al solito riassumere un testo di questa portata è complesso e forse anche inutile, ma è bene precisare che il libro si legge con piacere. Il rischio di cadere nella categorizzazione del materiale musicale è scongiurato da una scrittura agile che da un'organizzazione del testo che prevede oltre a una minuziosa descrizione di contenuti anche il continuo uso di tavole riassuntive, utili a una consultazione rapida. Sono numerosi gli spunti interessanti e personali presenti nel libro, frutto della speculazione e dell'esperienza sul campo effettuati dall'autore, che fornisce motivazioni estetiche e musicali che possano guidare il lettore verso una scelta consapevole, manipolando e sperimentando in prima persona le numerose opzioni suggerite dal testo, un testo estremamente dettagliato e approfondito, davvero esaustivo e assolutamente consigliato.
David Giacomini
Musica Jazz (2014)
Spadoni affronta in maniera sintetica ma esauriente le peculiarità dell'armonia jazzistica.
… vanno riconosciute all'autore una capacità di sintesi e una chiarezza non comuni.
Particolarmente approfondita è la trattazione delle scale e degli accordi che ne derivano; ed è probabilmente questa la sezione più nuova e interessante del volume rispetto a quanto già in circolazione. È una materia che, contrariamente a quanto avviene sovente, viene esposta in maniera lineare e immediatamente comprensibile.
Dino Betti van der Noot
Suonare News (2014)
Il volume segue un percorso didattico logico, coerente e progressivo, che prende in esame le varie possibilità armoniche. Punto di partenza e la serie dei suoni armonici naturali: il "codice genetico" della musica da cui scaturisce tutta l'armonia. Intervalli, scale, accordi, armonizzazione, tonalità e modalità. Particolare risalto dato dalla tecnica costruttiva dei voicing, cioè la realizzazione e disposizione degli accordi.

Jazz Harmony 2
Sostituzioni e Collegamenti nell'Armonia Tonale
Introduzione e indice
Jazz Harmony 2
Pagine
Accordo (2019)
Spadoni ci dimostra come sia possibile raccogliere solo in due volumi quanti più concetti possibili di armonia mantenendo però una chiarezza quasi sistematica che non illude l'allievo che studiare l'armonia sia facile, ma allo stesso tempo non lo scoraggia nell'avvicinarsi anche ai concetti più difficili.
In due volumi non è semplice riassumere tutti i concetti utili per approfondire l'armonia jazz, ma Spadoni ci riesce partendo dall'esperienza, dalla sua raccolta di lezioni, schemi e studi che in anni di carriera ha raccolto.

In conclusione Jazz Harmony Volume 1 e 2 sono da considerarsi due dei testi di armonia moderna più concreti in circolazione. Semplici e sistematici al punto giusto, ma allo stesso tempo sufficientemente approfonditi per non lasciare nulla indietro.

L'Osservatore (2019)
Per Volontè&Co. è appena uscita la seconda parte di un brillante e impegnativo volume di Roberto Spadoni dedicato all'armonia, Sostituzioni e Collegamenti nell'Armonia Tonale. Spadoni, chitarrista, compositore, didatta e pubblicista, opera a Roma da molti anni e sinora ha pubblicato e tradotto diversi testi importanti, oltre a cd – come solista – per etichette italiane e internazionali. Insegna in vari conservatori e a Siena Jazz.
...
Il testo, di limpida chiarezza espositiva, è rivolto a musicisti del jazz, del pop e dei generi musicali odierni intesi in senso lato.

Luca Cerchiari

Facebook Impressions
Posso dirlo? Il miglior manuale sui collegamenti nell'armonia jazz.
Orgoglioso di essere amico di Roberto Spadoni.
Stefano Zenni – Musicologo, Conservatorio di Musica di Bologna.
. . .
… È lavoro serio ed è un importante contributo alla crescita della didattica jazzistica nel nostro paese.
Paolo Silvestri – Arrangiatore, Conservatorio di Musica di Genova.
. . .
Un eccellente testo in due volumi frutto dell'esperienza e della competenza di Roberto Spadoni… Ottimo testo di riferimento per la completezza e l'estrema chiarezza con la quale vengono proposti i contenuti. Consigliatissimo!
Vito Andrea Morra – Arrangiatore, Conservatorio di Musica di Bari.
. . .
Molto chiaro, accurato e, cosa di non poco conto, in Italiano. Vivamente consigliato.
Gianluigi Giannatempo – Arrangiatore, Conservatorio di Musica di Matera.
. . .
Un libro di altissima qualità. Consigliatissimo.
Michele Corcella – Arrangiatore, Conservatorio di Musica di Adria.
. . .
C'è poco da dire: Grande musicista = Grande libro!
Pasquale Morgante – Pianista, Conservatorio di Musica di Ferrara.
. . .
Questo libro suona proprio bene!!! Complimenti al M.° Roberto Spadoni per il suo Volume 2 di Jazz Harmony, sussidio preziosissimo per gli studenti dei nostri conservatori.
Pierpaolo Pecoriello – Sassofonista, Conservatorio di Musica di Pescara.
. . .
Una pubblicazione davvero ben fatta risultato di una profonda competenza jazzistica e di una lunga esperienza didattica.
Gianluca Podio – Arrangiatore, Conservatorio di Musica di Benevento
. . .
... lo studio dell'armonia tonale trova un metodo chiaro e esauriente.
Pierluigi Balducci – Bassista, Conservatorio di Musica di Matera.
. . .
… un bellissimo e utilissimo libro sui collegamenti dell'armonia tonale pubblicato dalla straordinaria casa editrice Volontè&Co.
Angelo Valori - Arrangiatore, Conservatorio di Musica di Pescara.
. . .
Scritto da un grande didatta, un eccellente testo utilissimo sia per gli studenti che per i docenti della materia! Ve lo consiglio davvero!
Pierpaolo Principato – Pianista, Docente di Armonia Jazz al Saint Louis College of Music di Roma
. . .
... con questo lavoro da un contributo veramente notevole al percorso musicale di chi ama approfondire la propria conoscenza.
Stefania Tallini – Pianista, Conservatorio di Musica di Benevento.

Hanno scritto di Jazz Harmony
Musica Jazz (2014)
Musica Jazz (2014)
Hanno detto di Jazz Harmony